Spettacoli - La favola nera del petrolio

di Giorgio Novara
regia: Pietro Di Legami

locandina La favola nera del petrolioLo spettacolo vuole trasmettere, oltre alla cruda verità dei fatti, anche la convinzione che ognuno può fare la propria parte attraverso le azioni che possiamo mettere in atto: evitare il più possibile lo spreco di energia, diminuire i rifiuti, consumare con consapevolezza e ridurre la corsa folle verso tutto ciò che non è indispensabile.

Scopriremo cos’è il petrolio e i suoi usi, che la nostra è la civiltà del petrolio, che dobbiamo quasi tutto il nostro benessere ad esso; che tutta l’economia mondiale dipende da questa risorsa; che molti conflitti, vecchi e nuovi sono nati e nascono per il petrolio.

La favola nera fotoCi chiederemo perché l’uomo, pur cosciente dei danni derivanti da un uso sconsiderato delle risorse della terra, continua con questo sfruttamento senza porsi domande e non tiene conto dei disastri che si verificano ormai quotidianamente in ogni parte del mondo…

Il protagonista dello spettacolo e il suo improbabile assistente raccontano tutto questo anche con ironia e comicità, a volte interagendo col pubblico, usando immagini, filmati, musiche.

Fascia d'età: Scuola Secondaria di 2° grado - Durata: 60 minuti - Carico elettrico: 12 kw
Esigenze tecniche: rappresentabile in qualunque spazio.


Stampa   Email